SVILUPPO CONFEZIONATRICE CAPSULE COMPOSTABILI

SVILUPPO DI CONFEZIONATRICE IN CONDIZIONI IPOBARICHE DI CAPSULE MONODOSE IN MATERIALE COMPOSTABILE PER PRODOTTI POLVERULENTI (CAFFÈ, ECC.) E IN FOGLIA, CON PACKAGING FINALE RICICLABILE A BARRIERA

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:

  1. Studio di un modulo per il confezionamento ipobarico con gas inerte di prodotti polverulenti e in foglia in capsule compostabili monodose (in collaborazione con CIPACK). 2. Modulo di saldatura ad ultrasuoni (CIPACK) 3. Modulo per inserimento delle capsule in involucro protettivo a barriera di gas, totalmente riciclabile (Sempre seguiti da CIPACK). 4. Sistema di dosaggio universale e adattabile a diversi prodotti (in collaborazione con SITEIA).

OBIETTIVI:

Obiettivo è la definizione di una macchina per il confezionamento di capsule monodose, prodotto nuovo per il mercato del confezionamento. Sarà progettata una confezionatrice in condizioni ipobariche di capsule monodose in materiale compostabile, soluzione al problema ambientale per prodotti polverulenti e in foglie con modulo per packaging finale con involucro protettivo interamente riciclabile,SD a barriera di gas.

RISULTATI:

Si è giunti alla completa definizione, progettazione e realizzazione del prototipo di confezionatrice in condizioni ipobariche di capsule monodose in materiale compostabile per prodotti polverulenti e in foglia.

Finanziamento ricevuto dall’Unione Europea 45.000 €

LOGO BANDO